2010.1

Piccoli Altro crescono. Stessa nervosa attitudine post-punk liofilizzata e stesso lirismo incisivo nell’idioma patrio. 2010 segna la nascita di una piccola e curiosa etichetta, la Sinusite di Duilio Scalici e Marco Gargiulo, interessata a scandagliare i patri terreni alla ricerca di eccitanti realtà. Proprio come questi Ebrei marchigiani, quartetto non di facce nuove – gente del giro Soviet Soviet, The Barbacans, Obelisco Nero e Uzi – che mette in scena il proprio “flusso di coscienza purificatore”. Proposta altisonante che in musica si rivela essere un rock in registrazione lo-fonica, urlato ma aggraziato e in the vein of italian post-punk: bianco e nero, lirismo ribelle e da istantanea rabbiosa che non disdegna aperture melodiche e passaggi riflessivi, chitarre come stiletti e sezione ritmica scarnificata. Composizione e registrazione praticamente in presa diretta rendono l’idea dell’immediatezza del disco: 20 minuti dritti in faccia in un tourbillon di Diaframma e Altro, Sonic Youth e CCCP, punk italiano più scomposto e rigido e ironia tagliente nei testi, alla Bugo dei primordi. L’iniziale La Noia, 2010 Anno Di Cambiamento e Maratona sono un ottima ragione per spingere sull’acceleratore.
Stefano Pifferi, SentireAscoltare

Codice: wal147
Febbraio, 2012
12inch LP
23
40