Greatest Hits

Le ultime produzioni della Wallace Records virano decisamente verso sonorità d'impronta hardcore/noise se non addirittura palesemente rock'n'roll. E' il caso degli Hell Demonio, micidiale quartetto veronese al suo debutto con questo Greatest hits, che si segnala come una delle pubblicazioni più violente e devastanti in ambito hardcore/punk che ci sia dato ascoltare ultimamente. Il disco, coprodotto da Wallace e Robotradio, con una grafica alquanto spartana e una cover cd in rigoroso colore arancione, è stato registrato e mixato da Fabio Magistrali (il che già depone a favore della qualità del suo risultato finale): quindici minuti di pura violenza hardcore/noise riletta con un approccio selvaggiamente rock'n'roll. Per intenderci: il post-core di Refused e Fugazi cammina a braccetto con i riff hard-blues degli AC/DC e il quadrato noise-rock di marca shellachiana. Metal maximizer, Hell Demonio vs punk funk, You are born to lose, Ass of base coniugano un rock altamente incendiario, con una voce al vetriolo, chitarre potenti e abrasive e una batteria schiacciasassi. Greatest hits è sicuramente un debutto al fulmicotone e gli Hell Demonio sono tra le band rivelazione del 2005.
Gabriele Barone, Funhouse

Codice: wal064
Settembre, 2005
CD
7
17