Phonometak Series #5

Talibam!: Una delle definizioni più azzeccate formulate sui Talibam! suona così: “Ornette Coleman playing on Soft Machine’s Fourth in hell”. Kevin Shea, anima dei Talibam! e batterista sonico nei prime mover del rock de-composto Storm And Stress. L'incontro fra Kevin e Matthew Mottel, poi ai sintetizzatori nei Talibam crea un caleidoscopio inesausto di rock cangiante ed escoriante. Non è jazz, ma è “free”, non è noise, ma picchia duro, è articolatissimo, ma epidermico, si sbriciola di continuo, ma è solido come roccia, si riconosce in forme astruse di worldmusic, eppure ha solide radici rock. Il suono dei Talibam! si mostra camaleontico, difficilmente arpionabile all'uncino di qualsivolglia categorizzazione di comodo. Il noise newyorkese di quest'ultimo quinquennio ha i suoi nuovi profeti.

Jealousy Party: La formazione inizia le attività nel 1995 come duo percussioni e voce sviluppando una grammatica improvvisativa in relazione con le strutture suggerite dalla forma canzone. La formazione, progettualmente aperta, ben presto ingloba il fiatista Edoardo Ricci come membro stabile e lo spazio occupato dalle percussioni si amplia con l’utilizzo di materiale preparato, spesso registrazioni di improvvisazioni del gruppo stesso, ricollocato e ricontestualizzato. Definiti dalla stampa di un’inascoltabilità senza precedenti il Jealousy Party rilancia la sfida con la volontà di affermare che non esiste musica difficile ma troppo spesso siamo noi ad essere faciloni. Rock ‘n’ roll astratto, Funk nichilista, estetica del detrito, heavy voodoo espressionista: con qualunque definizione vogliate ingabbiarli il Jealousy Party è qui per testimoniare che qualsiasi sia l’oscuro meccanismo che vi fa battere il piedino l’essenza del suono è nella visione. Il JP ha partecipato a festival di musica elettronica, improvvisata e rock, collaborando negli anni con musicisti, etichette e collettivi di teatro e danza e di elaborazione politica e multimediale tra i quali Nicotina, Steve Rozz, Jacopo Andreini, Jimmy Gelli, Vincenzo Fiore Marrese, Linda Salvadori, Dean Roberts, DJ Skuamo, Eugenio Sanna, Roy Paci, Renato Cordovani, Boris Hauf, Ogino Knauss, Fred Casadei, Bron Y Aur, Kinkaleri, Syd Migx, Massimo Contrasto, Strano Network, Uochi Toki.

Codice: wal106
Phonometak Series
5
Dicembre, 2008
3
24