A Short Apnea

da 1996 a 2004
Milano, Italy

Difficile spiegare la fisionomia di un gruppo come gli A Short Apnea, alla perenne ricerca di una musica nella quale non esistano barriere fra i diversi generi musicali: "...una breve immersione in territori musicali confinanti con la musica rock... Immàginati delle brevi apnee per scoprire delle cose che in altro modo non avresti la possibilità di conoscere, penetrare."

Colpisce l’abnegazione alla ricerca, una perizia esecutiva impressionante, la capacità di vivere l’improvvisazione con il rigore che contraddistinguerebbe l’analisi esecutiva di una partitura, il tutto dettato dalla grande esperienza e bravura dei tre componenti del gruppo: Paolo Cantù e Xabier Iriondo alle chitarre e ai sampler, Fabio Magistrali alla voce, agli oggetti e ai campionatori.

"L’idea era quella di lavorare al di fuori dei canoni ristretti che contraddistinguono certe nostre esperienze musicali: forma canzone, strumenti utilizzati... infatti chitarre, batterie, organi, voci, attrezzi agricoli, lavorazione di metalli, giocattoli, nastri, sono il veicolo per trasformare esperienze musicali, pezzi della nostra memoria o storie personali in fiabe o incubi sonori che rispecchiano la nostra visione della musica e della vita... ci preme anche precisare che suoniamo e facciamo suonare tutto, senza ausilio di campionatori o tecniche di quel genere; i nostri campionatori sono registratori a cassetta, giradischi, radio e tutti quei mezzi che hanno risoluzioni approssimative, ma che forniscono maggiori spunti creativi."

... just arrived
... just arrived
wal030
CD
Marzo, 2004
8 tracks
36 minuti
Five Greeny Stages
Five Greeny Stages
wal025
CD
Marzo, 2002
1 tracks
16 minuti
An Indigo Ballad
An Indigo Ballad
wal020
CD
Febbraio, 2002
1 tracks
23 minuti
Illu ogod ellat Rhagedia (Ustrainhustri)
Illu ogod ellat Rhagedia (Ustrainhustri)
wal010
CD
Novembre, 2000
3 tracks
55 minuti
A Short Apnea
A Short Apnea
wal003
CD
Novembre, 1999
10 tracks
50 minuti
La Zuccha Polmonate
La Zuccha Polmonate
wal024
CD
Maggio, 2002
11 tracks
53 minuti
Tracce
Tracce
wal001
CD
Aprile, 1999
13 tracks
71 minuti

Artisti

2partiMOLLItremolanti 3tons 61 Winter's Hat A Short Apnea Agatha Almandino Quite Deluxe Anatrofobia Arrington De Dionyso Quartet Bachi da Pietra Bias! Black Engine Bologna Violenta Bron y Aur Bugo Bz Bz Ueu Cardosanto Claudio Rocchetti Dälek Damo Suzuki with Metak Network Damo Suzuki’s Network Dead Like Me Dogon Dune EAReNOW Eterea Postbong Band Fluorescent Pigs Four Gardens in One Fuzz Orchestra Gerda Germanotta Youth Gianni Gebbia Gianni Gebbia, Lukas Ligeti, Massimo Pupillo Gianni Mimmo & Xabier Iriondo Giovanni Succi Gli Ebrei HaveyousaidMakhno? Hell Demonio Hofame Hysm?Duo I Camillas Iceburn Il Lungo Addio Jasminshock Jealousy Party L'Enfance Rouge Larkin Grimm and Rosolina Mar Leg Leg Lukas Ligeti Lukas Ligeti & Joao Orecchia Madrigali Magri Makhno Maria Mesch Masche Massimo Pupillo Mats Gustafsson Mattia Coletti Meteor Microapocalypse Mir Miss Massive Snowflake MoE Mulu Old Time Relijun Oleo Strut On Fillmore One Dimensional Man Ovo Oxbow Paolo Angeli Paolo Cantù Permanent Fatal Error Plasma Expander Polvere Pupillo, Kazuhisa, Yoshigaki Quasiviri R.u.n.i. Rinunci a Satana? Rllrbll Rosolina Mar Satantango Scarnella Sedia Sinistri Sinistri & Xabier Iriondo Six Minute War Madness Squarcicatrici Starfuckers Surgical Beat Bros Talibam! Tangatamanu Taras Bul'ba Tasaday The Connie Capri Organ Chamber Orchestra The Hutchinson The Observatory The Pornography The Rambo The Shipwreck Bag Show Ultravixen Uncode Duello Uochi Toki Uomoman Uzrujan Various Artist Walter Prati & Evan Parker White Tornado X-Marillas X-Mary Xabier Iriondo Zu Zu & Xabier Iriondo [1] Kilo of Black Bondage